venerdì 20 maggio 2022

Podismo. Alessandro Bossi e Addisalem Belay Tegegn vincono la Trino sotto le stelle

Podismo. Alessandro Bossi e Addisalem Belay Tegegn vincono la Trino sotto le stelle
Si appena conclusa l'edizione n° 8 della Trino corre sotto le stelle. In realtà si corso ancora con la luce solare e almeno metà dei concorrenti sono arrivati sul traguardo prima che finisse il TG1.
Il via alle 20.00 in questa stagione porta con se la luce solare fin quasi alle 21 e il caldo torrido e inaspettato di questi giorni è stato mitigato da una bava di vento che è venuta certamente in soccorso dei runner che hanno scelto la podistica di Trino in questo venerdì sera.

122 gli atleti al via con diversi nomi di richiamo per una 5 km certificata FIDAL scorrevole, diranno i podisti che si contano solo 4 curve a giro, spalmate su due tornate. Com'è andata?

4 Colli Monferrato - 2 giugno - Cuccaro
ISCRIZIONI ON LINE
4 Colli Monferrato, podismo, correre, run, territorio, colline


Gara tattica in campo maschile. Il primo mille a 3'09" è sintomo che la sfida è tutta da divenire e appena si accenderà ci sarà da far girare le gambe forte. A metà corsa è Roberto Di Pasquali (Climb Runners) a condurre le danze, ma è tallonato da Vinicius Scartazzini, atleta brasiliano e prossimo tesserato per l'Atletica Santhià e da Alessandro Bossi (Gruppo Podisti Ciarlaschi), gara che si risolverà nell'ultimo 1000, quando il pavese Bossi prova ad andare via e ci riesci con un lap a 2'51" che non lascia spazio a repliche. 15'14" il suo crono, a 4" Di Pasquali, 3° il brasiliano in 15'54" che cede nella seconda parte di gara, ma resiste al ritorno di Matteo Lometti (Brancaleone Asti) in 15'57 e di Matteo Riva (Atletica Vercelli) in 15'59".




DOMANI LA PUBBLICAZIONE DI DUE VIDEO E 230 FOTO!!!

Tra le donne gara lineare e posizioni ben definite che rispecchiano anche i pronostici della vigilia o almeno rispetto a chi si è allineato sulla linea di partenza. E' l'etiope dell'Atletica Saluzzo Addisalem Belay Tegegn a far la gara, le altre a inseguire. Sua è la vittoria in 16'37", alle sue spalle la biellese delle Fiamme Azzurre Valeria Roffino in 16'58", davvero in gran forma considerando la recente maternità, 3^ Marta Menditto (Atletica Alessandria) in 17'49", per l'atleta allenata da Stefano Davite un fine settimana davvero impegnativo. Podistica questa sera, triathlon domani e ancora una podistica domenica. Obiettivo: far fatica in vista di prestigiosi impegni internazionali nel triathlon cross. Podio lungo con Sarah Aimee L'Epee (Atletica Settimese) in 17'53" e con Carola Corradi (Atletica Vigevano) in 19'02".

Claudio Piana, la voce dell'Atletica Leggera piemontese:




La Bio Correndo AVIS a premi con Elizabeth Bianchi (2^), Lorella Boschetto (1^), Cristina Mocci (1^), Enrico Dall'Angelo (2°)




I vincitori di categoria:
F/M 16-22: Francesco Cucchiara - Sara Montiglio
SF/SM: Damiano Friburger - Elsa Godino
SF/SM35: Vezio Bozza - Johanna Dippelreiter
SF/SM40: Hicham Dhimi - Maria Antonietta Di Napoli
SF/SM45: Fabio Andreoli - Lorella Boschetto
SF/SM50: Massimiliano Terzoni - Anna Greppi
SF/SM55: Carlo Costa - Cristina Mocci
SF/SM60: Rocco Longo
SF/SM65: Paolo Favaglioni - Miria Villabruna
SF/SM70: Alfonso Bozza - Anna Maria Galbani
SM75: Franco Dossena


Ven 20/05/2022 - Trino sotto le stelle, Trino Vercellese (VC)
STRADA; km. 5.00; FIDAL; RISULTATI





Nessun commento:

Posta un commento