lunedì 21 settembre 2020

I campionati regionale ragazzi/cadetti in salsa Atletica Alessandria.

Sabato e domenica sul campo di Alessandria sono andati in scena i campionati regionali ragazzi e cadetti. Il focus sull'Atletica Alessandria a cura del Prof Rapetti. Domani 200 foto circa della giornata di domenica!

Di copertina il podio con la vittoria di Simone Abate (Atletica Alessandria). Podio completato da Francesco Borreca (Sisport) e Simone Ravera (Safatletica). Presenti, come si vede dalla foto, la Presidente Fidal Piemonte Rosy Boaglio e l'Assessore allo Sport del Comune di Alessandria Piervittorio Ciccaglioni

GALLERIA FOTOGRAFICA

Dom 20/09/2020 - Campionati piemontesi giovanili, Alessandria (AL)
PISTA; FIDAL; RISULTATI 

Un lungo fine settimana di competizioni per l’Atletica Alessandria. Si comincia con Filippo Morale impegnato venerdì 18 nei Campionati Italiani di Grosseto. Nella terza batteria degli 800 mt under 23 Filippo conclude al 6° posto con il tempo di 1’54”91. Gara nel complesso buona per un atleta che in questo 2020 ha sicuramente effettuato un salto di qualità migliorando ripetutamente il suo primato personale.

Nei giorni successivi l’impegno per la società alessandrina era duplice; infatti l’Atletica Alessandria ha organizzato i campionati giovanili piemontesi. Grosso successo organizzativo con presenze numerosissime ed anche molti buoni risultati da parte dei giovani atleti impegnati.

Sabato 19 gli atleti alessandrini ottengono 3 medaglie. Sono i lanciatori ad accedere al podio grazie al 3° posto di Sofia Bonetto nel lancio del martello cadette con mt. 25,49, mentre nella categoria ragazze Ginevra Petronio è 3ª nel tiro del vortex (specialità giovanile propedeutica al tiro del giavellotto) con la misura di mt. 35,68, mentre nella stessa gara maschile Simone Abate con mt 48,31 ottiene una splendida medaglia d’argento. Molto bravi anche tutti gli altri atleti presenti: nella categoria ragazzi 8° posto femminile nei 60 mt hs per Maria Elena Romano e 8° anche Michele Podetti nella gara maschile. Bravi anche nella stessa gara Giorgia Penno Caterina Milana e Lorenzo Fornaro. Giorgia Penno ottiene poi 1,25 nel salto in alto ed è bravo anche Gabriele Bisoglio nel tiro del vortex.
Nella categoria cadetti a livello maschile bene Matteo Triches nel salto in lungo (7° con 4,74 mt), Gloria Lila 5ª nei 3000 mt di marcia (17’27”42) ma bravi anche Elena Marengo negli 80 hs, Giulia Lupo nel salto in lungo, Sonia Benazzo nei 1000 mt, Tommaso Pongan e Francesco Daprà nei 300 mt e Emenuele Avelli nei 1000 mt conclusi in 3’03”35 (record personale migliorato di 4”).

Domenica 20 settembre 2ª giornata e altro grande successo relativo all’organizzazione. Partecipanti molto numerosi, ma competizioni concluse nei tempi previsti. Ma per la società alessandrina anche un titolo regionale con Gabriele Abate che vince la medaglia d’oro nel getto del peso ragazzi con la misura di mt. 12,88. Molto bravo anche Gabriele Bisoglio (di un anno più giovane) che lancia a mt. 8,04. Altre eccellenti prestazioni arrivano da Maddalena Paolucci 7ª negli 80 mt cadette con 10”96 e 4ª nel salto in alto con mt. 1,46. Molto bene anche negli 80 Viola Muscatello e Caterina Cossu e buon 7° posto per Greta Ferraris con mt. 1,30. Sempre tra le cadette buone prove per Elena Marengo nei 300 mt hs, per Sonia Benazzo nei 2000 mt e per Sofia Bonetto nel lancio del disco.. A livello cadetti buone prestazioni per Matteo Triches negli 80 mt (10”68) e per Francesco Daprà e Tommaso Pongan nella stessa gara. Tra i più giovani eccellenti prove nella gara dei 1000 mt ragazzi per Matteo Straneo 3’06”32 (7°) e Michele Podetti 3’06”54 (8°); molto bene anche Leonardo Deandrea, Leonardo Boffito, Lorenzo Fornaro, Mattia Magagna e Nicolò Muscatello. A livello ragazze buone prove nei 1000 mt per Beatrice Santobello, Maria Elena Romano, Caterina Milana. Nei 60 mt ancora buoni risultati per gli atleti alessandrini:  Marta Mossobrio (9”31) Ginevra Petronio (9”63) e Alessia Lo Monaco (10”45) nella categoria ragazze mentre tra i ragazzi Leonardo Deandrea chiude in 9”22 Matteo Strazzacappa 9”82 Nicolò Muscatello 9”95 Mattia Magagna 9”97






SEGUI FB BIO CORRENDO 

Segui il CALENDARIO Bio Correndo per gli aggiornamenti

Il negozio per i Podisti e non solo!

Nessun commento:

Posta un commento